Skip link

Finanziamenti su misura

Il Servizio Offerto

Locazione Operativa (NOLEGGIO):

Il Noleggio (Renting) è quella forma di contratto attraverso il quale il proprietario di un bene (Locatore) conferisce ad altri (Utilizzatore) il diritto di utilizzo del bene stesso, per un periodo di tempo definito, a fronte del pagamento periodico di canoni.
Il noleggio è un’operazione commerciale mediante la quale l’utilizzatore ha la disponibilità di un bene per un periodo di tempo determinato, a fronte del pagamento di un canone periodico commisurato al valore d’uso del bene stesso.

Caratteristiche dei prodotti offerti

  • Durata: 24, 30, 36, 48, 60 Mesi.
  • Importi ammessi: da € 1000 a € 100.000.
  • Opzione di Fine contratto: prelazione del fornitore sul riscatto.

Noleggio

  • Il canone è interamente detraibile e la durata svincolata dal periodo di ammortamento dei beni.
  • Il canone è interamente deducibile anche ai fini IRAP.
  • Minor documentazione necessaria.
  • Non impatta in Centrale Rischi su eventuali altre richieste di finanziamento o mutuo.
  • Maggior facilità nel modificare il contratto in corso d’opera (immissione/sostituzione di beni).
  • Ha come obiettivo l’utilizzo.
  • È un servizio commerciale.
  • Nessun vincolo di durata.
  • Consente integrazioni e modifiche.
  • Vantaggi fiscali, operativi ed economici.

Leasing

  • Durata non inferiore ai 2/3 del periodo di ammortamento dei beni perché sia fiscalmente detraibile.
  • La parte di interessi compresa nel canone è indeducibile ai fini IRAP.
  • Documentazione e procedura un po’ più rigida in accordo alla normativa imposta dalla Banca d’Italia.
  • Fa cumulo con le altre posizioni aperte in Centrale Rischi.
  • Ha come obiettivo l’acquisto.
  • È un’operazione finanziaria.
  • Vincoli di durata minima.
  • Non consente modifiche al contratto.
  • Maggiore rigidità e poca convenienza.

Fiscali

  • Piena ed immediata deducibilità dei canoni ai fini IRES e IRAP.
  • Vantaggi fiscali indipendentemente dalla durata del contratto.
  • Assenza di ammortamenti e gestione cespiti.

Finanziari

  • Miglioramento del cash flow.
  • Bene non iscritto a bilancio.
  • Iva anticipata sul valore del singolo canone.
  • Nessuna segnalazione in Centrale rischi.
  • Disintermediazione bancaria.

Economici

  • Possesso ed utilizzo del bene, non proprietà.
  • Mantenimento della liquidità.
  • Aumento della capacità di spesa.
  • Costi fissi e programmati.
  • Linee di credito alternative.

Operativi

  • Durata allineata al ciclo di vita del bene.
  • Zero rischio obsolescenza.
  • Opportunità di rinnovo tecnologico.
  • Ampliamento del contratto.
  • Assicurazione del bene.
  • Esonero dai costi di smaltimento del bene.

Cosa stai aspettando?

Richiedi maggiori informazioni

Contattaci